BAVARESE ALLA RICOTTA

Ingredienti per il pan di Spagna:

3 uova

125 g di fecola setacciata

125 g di zucchero

mezza bustina di lievito

un pizzico di sale

Ingredienti per la crema:

500 g di ricotta di mucca

4 tuorli

100 g di zucchero

colla di pesce in fogli (dose per mezzo litro)

1 bustina di vanillina

4 cucchiai di zucchero a velo vanigliato

1 stecca di vaniglia

500 g di panna montata

mezzo bicchiere abbondante di latte

Preparazione pan di Spagna

Lavorare le uova con lo zucchero e il sale ed unire pian piano fecola e lievito. Cuocere in forno caldo a 180° per circa 30′.

Una volta raffreddato tagliare il dolce a metà.

Preparazione della crema:

Lavorare i quattro tuorli con i 100 g di zucchero e la vanillina. Unire mescolando il latte precedentemente portato ad ebollizione con la stecca di vaniglia. Portare sul fuoco a fiamma lenta e togliere appena bolle.

Aggiungere la colla di pesce, già ammollata in acqua fredda e strizzata, alla crema ancora calda, un foglio alla volta, mescolando con cura. Far raffreddare. Lavorare ora la ricotta con lo zucchero vanigliato, aggiungere la crema e frullare se ci sono grumi.

Montare la panna e unire al composto mescolando dall’alto in basso.

Assemblaggio

In una tortiera di 26 cm di diametro con bordo sganciabile porre una metà del pan di Spagna tagliato, versare il ripieno e coprire con l’altro strato. Mettere in freezer almeno per una notte (o più se ne avete la necessità).

Il giorno successivo passarla in frigorifero qualche ora fino a che inserendo uno stecchino di lato si sente il centro morbido, solo allora sarà pronta da gustare. Cospargere la superficie con lo zucchero a velo.

Un’alternativa altrettanto gradevole di questo dolce può essere quella di sostituire il pan di Spagna con una pasta frolla e sulla superficie direttamente sopra la crema fare dei decori con una salsa ai frutti di bosco oppure con una confettura setacciata disposta con la sac a poche.

Delicata, cremosa e soffice diventerà il dolce delle vostre occasioni speciali!

BAVARESE ALLA RICOTTA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *