Bocconcini di mandorle o frutta secca

Ingredienti:

  • 60 g di fecola o frumina
  • 1 cucchiaino di lievito
  • poco sale
  • 3 cucchiai di latte
  • 1 cucchiaio di olio di oliva
  • 80 g di mandorle tostate o altra frutta secca
  • qualche goccia di aroma di mandorla
  • 1 uovo
  • 20 g di zucchero a velo
  • buccia di limone grattugiata
  • 4 cucchiai di farina circa
  • olio di arachide per friggere
  • zucchero a velo per decorare

Preparazione:

Mescolare la fecola con il latte e l’olio e lasciar riposare mezz’ora. Unire gli altri ingredienti e la farina bastante ad avere un impasto abbastanza consistente. Friggere in olio caldo palline ottenute aiutandosi con due cucchiaini e facendole dorare uniformemente. Una frittella delicata e particolare che non assorbe l’unto; l’ho preparata anche con quei sacchettini misti di frutta secca e disidratata, canditi ecc. Con mandorle a bastoncini tostate e qualche goccia di aroma di mandorle, come da ricetta, sono comunque deliziose e mantengono il sapore particolare della mandorla nonostante la frittura.

Bocconcini di mandorle o frutta secca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *