DOLCE DI PRUGNE SECCHE E RECIOTO

Sapete quelle vecchie ricette che torni a ripetere di tanto in tanto perché diverse e intramontabili?

Questo dolce rispecchia l’idea, ed é un sostituto alle solite prugne secche a colazione, il recioto (dove l’alcool sarà naturalmente evaporato) vi darà comunque un nuovo sprint per affrontare la giornata, sicuro! Inoltre é superveloce da preparare (a parte il tempo di ammollo delle prugne).

Una dose per un piccolo dolce di 20 cm di diametro, a seguire:

Ingredienti:

una confezione di prugne secche denocciolate di 250 g

125 ml di recioto

succo di mirtillo o prugne 60 ml

1 cucchiaio di zucchero vanigliato

Per la pasta base:

130 g di farina autolievitante

2 uova

cannella a piacere,

un pizzico di sale

100 ml di olio di mais

mezzo cucchiaio di zucchero

Preparazione:

Mettere in ammollo le prugne tagliate a cubetti con vino, succo di frutta e zucchero. Ci vorrà una notte circa perché la frutta assorba tutto il liquido.

Amalgamare tutti gli altri ingredienti per la pasta e unire i due composti mescolando accuratamente.

Cuocere a 170 gradi per 50′ circa, intiepidire e servire spolverato di zucchero a velo.

Decorare con menta fresca ed accompagnare, per renderla un dessert al top, con panna montata non zuccherata o gelato di vaniglia.

DOLCE DI PRUGNE COTTE E RECIOTO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *