Gnocchi alla romana (di semolino)

INGREDIENTI per 6 persone

1 lt di latte

220 g di semolino

80 g di burro (metà per condire)

60 g di parmigiano grattugiato (per condire)

2 tuorli

noce moscata, sale.

Per eventuali varianti potrete aggiungere:

150 g di prosciutto cotto tritato  e prezzemolo oppure

200 g di spinaci cotti e frullati

preparateli assortiti, farete un figurone!

PREPARAZIONE:

Scaldare il latte con metà del burro, due prese di sale e noce moscata q.b. Quando sta arrivando a bollore sfarinare con una frusta il semolino e cuocere qualche minuto fino a che non si stacca dalle pareti dopo aver assorbito tutto il latte. 

Unire i tuorli d’uovo uno alla volta e mescolare velocemente.

A questo punto si può dividere e aggiungere, se previsto, il prosciutto con il prezzemolo o gli spinaci. 

Preparare un foglio di carta forno bagnato e strizzato e versare il composto o i composti arrotolandoli bene fino a che saranno freddi (il frigorifero è d’obbligo).

Questa è un po’ l’idea furba per non tagliare i dischetti uno ad uno: in questo modo potrete facilmente affettare gli gnocchi, disporli nella pirofila, condirli con il burro fuso e parmigiano e gratinarli. 

Gnocchi alla romana (di semolino)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *