MINESTRA DI PERSIA

Vorrei condividere con voi questa speciale minestra o zuppa che dir si voglia, tipica della Persia.

Solo l’idea di questi aromi e profumi mi allieta.

In quel paese le spezie usate sono davvero tante, alcune da noi poco reperibili; io l’ho preparata con gli aromi che avevo e che ho ritenuto compatibili, eliminando la panna acida per non renderla più calorica.

Si sa che i piatti della tradizione vengono poi modificati in tante versioni, ecco questa è la mia. La preparazione in origine è un po’ lunga ma io l’ho abbreviata usando i legumi biologici in barattolo.

E’ un piatto completo con carne, riso e legumi: adoro l’accostamento di carne nelle zuppe e a questo proposito vorrei ricordarvi sul blog il Corso di Ricette toscane dove la “garmugia” è davvero da provare se vi piace il genere.

INGREDIENTI:

dose per 4/5 persone

1 barattolo di ceci bio in barattolo

1 barattolo di lenticchie bio in barattolo

1 grossa cipolla tritata

150 g di macinato misto

60 g di riso semintegrale

1 cucchiaio di farina di riso

1 litro di acqua calda

1 dado, olio e.v.o., curcuma, coriandolo o cardamomo,

curry, prezzemolo, aneto, erba cipollina, dragoncello, sale, pepe

200 g di yogurt greco magro

Per completare:

aglio e menta tritati con aggiunta di curcuma.

PREPARAZIONE:

Rosolare in 4 cucchiai di olio la cipolla, la metà mescolarla con la carne, sale, pepe e formare delle polpettine piccole come noci, tenere da parte.

Spolverare l’altra metà di cipolla con la farina di riso, aggiungere l’acqua, il dado, il pepe e portare ad ebollizione.

Unire gradualmente il riso, i ceci e le lenticchie scolati e sciacquati, riportare a bollore e aggiungere le polpettine con le varie spezie che avete a disposizione e, se vi piace, anche del peperoncino.

Cuocere a fuoco basso per 35’, unire lo yogurt, mescolare e spegnere.

Completare con il trito di aglio, menta e curcuma.

MINESTRA DI PERSIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *