Nidi di tagliatelle con miele e pinoli

Ingredienti:

  • 80 g di zucchero
  • 350 g di farina
  • 20 g di burro fuso
  • 2 tuorli e 1 uovo intero
  • 3 cucchiai di marsala
  • 3 cucchiai di vino bianco
  • buccia di limone grattugiata
  • un pizzico di sale
  • vanillina
  • 1 cucchiaino di lievito
  • olio di arachide per friggere
  • 1 bustina di pinoli tostati
  • miele tiepido q.b.

Preparazione:

Impastare gli ingredienti nel robot eccetto pinoli e miele aggiungendo pian piano i liquidi. L’impasto dovrà essere consistente e ben lavorato. A questo punto tirare con nonna Papera le sfoglie, un pezzo alla volta sul terzultimo scatto, poi sul rullo delle fettuccine.

Le strisce dovranno essere lunghe circa 20/25 cm. e la larghezza quella della macchina. Unendo le strisce annodare ottenendo appunto dei nodi.

Friggere girandoli di tanto in tanto fino ad avere un colore dorato. Sistemare i nidi a piramide su un bel piatto di servizio alternando miele e pinoli. Un effetto elegante per un insolito dessert di Carnevale!

Nidi di tagliatelle con miele e pinoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *