PORTOKALOPITA (dolce greco)

Ingredienti per tortiera diametro 20/ 22 cm

1 conf. pasta fillo da 250 g

3 arance edibili (bucce e succo)

3 uova intere 

150 g di yogurt greco

50 ml di olio di semi

50 g di zucchero

1 bustina di lievito

Per lo sciroppo: 

180 ml di acqua

succo di un’arancia

80 g di zucchero

Per decorare:

fette di arancia caramellate con zucchero

Preparazione:

Scaldare il forno a 180°

Spezzettare la pasta fillo nella tortiera, a parte sbattere bene insieme le uova, la buccia grattugiata e il succo delle arance, lo yogurt, lo zucchero, l’olio e il lievito e versare il tutto delicatamente, sulla pasta fillo.

Cuocere per circa 40′, se dovesse scurire troppo abbassare il forno o coprire il dolce. La pasta fillo che uscirà dall’impasto formerà una gradevole crosticina.

Nel frattempo avrete preparato lo sciroppo scaldando l’acqua con la cannella, lo zucchero, il succo d’arancia e l’arancia svuotata (per insaporire maggiormente). 

Far bollire una decina di minuti e filtrare.

Versare delicatamente sulla torta appena tolta dal forno forando prima la superfice in più punti. Il succo vi sembrerà troppo ma verrà assorbito completamente.

Sciogliere lo zucchero e caramellare le fette di arancia girandole una volta.

Lasciate riposare un’oretta prima di consumarla e fatelo solo dopo aver disposto le arance caramellate.

E’ un dolce leggero, succoso e delicato, diverso dal solito e molto semplice da preparare, ancor più buono il giorno successivo.

Troverete varie ricette di questo dolce, essendo parte della tradizione saranno simili tra loro, ma questo in particolare l’ho provato per voi.

PORTOKALOPITA (dolce greco)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *