Rosengarten

Ingredienti:

Per il pan di spagna

  • 3 uova
  • 3 cucchiai di acqua calda
  • 100 g zucchero
  • buccia grattugiata di mezzo limone
  • 60 g farina
  • 60 g fecola
  • un cucchiaino lievito in polvere

Per il ripieno e il completamento del dolce

  • 11 mezze pesche sciroppate con il loro succo (possono servirne anche meno)
  • 200 g di pasta di mandorle
  • poco maraschino
  • 200 g o più di confettura di ribes
  • 80 g  di mandorle tostate a lamelle
  • 450 ml di panna montata poco zuccherata

Lavorazione pan di Spagna:

Battere bene i tuorli con l’acqua aggiungendo pian piano lo zucchero e la buccia di limone.
Setacciare farina, fecola, lievito.
Montare gli albumi a neve con un pizzico di sale .
Disporre la farina sui tuorli e gli albumi sulla farina, mescolare dolcemente dal basso verso l’alto e mettere in forno caldo con tortiera imburrata.
Cottura 30’ a 180° tortiera 24 cm.
Preparare il ripieno mettendo il marzapane nel robot e aggiungendo un po’ di maraschino, quanto basta per ottenere un composto spalmabile. Se si vuole prepararlo in casa frullare 100 g di mandorle con 100 g di zucchero e un po’ di albume.
Tagliare a metà il dolce raffreddato, bagnare con poco succo di pesche, spalmare di pasta di mandorle e sopra mettere la confettura. Ricomporre il dolce e coprirlo di panna sopra e intorno. Tenerne una tazza da parte. Nel frattempo scolare e asciugare le pesche. Disporle in bell’ordine sul dolce (vedere foto). Con una spatola sistemare le mandorle su tutto il bordo.
Mettere la restante panna in una sac a poche e fare grossi ciuffi su tutti gli spazi tra le pesche e intorno alle stesse. Porre in frigorifero fino al momento di servire.

Rosengarten

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *