Rotoli di carne in brodo (Fleischnacka)

Vi propongo ora una ricetta tipica della terra di mia mamma.

Ora mi chiedo come riuscisse a fare tutto quanto!

Gestiva quattro figli avuti nell’arco di cinque anni, era arrivata in Italia senza conoscere la lingua, faceva traduzioni per qualche azienda (lei conosceva anche il tedesco e l’inglese), il tutto tra tante difficoltà….

Poi, per quanto riguarda la cucina, ritengo, e sarete d’ accordo con me, che ora sia tutto più facile, abbiamo frullatori, robot, spremiagrumi, sac a poche, nonna papera, impastatrici e altro. Ma a quel tempo? La stufa per cuocere, il mattarello per tirare le sfoglie, il tritamandorle manuale, niente lavapiatti, mamma mia! E’ proprio il caso di dirlo!

Proprio in questi giorni ho scoperto da una signora che al tempo aiutava la mia mamma, che veniva da lei mandata al forno in centro paese, con gli impasti delle torte da cuocere e mi ha detto:” Mi ricordo che faceva torte alte così!”

Questa ricetta è per i giorni di festa , potrete prepararla con anticipo e mettere i rotoli in freezer. Si presta a più varianti ed è la mia preferita .

Di seguito la ricetta originale

ROTOLI DI CARNE IN BRODO

Ingredienti per sei/otto persone

per il ripieno:
300 g di carne cotta magra (preparate con questa il brodo dove poi cuocere i rotoli)
60 g prosciutto
60 g mortadella
mezza salsiccia
2 fette di pancarré ammollate nel latte
mezza cipolla appassita nel burro
40 g di grana grattugiato
due uova o più, se necessario
sale, pepe, prezzemolo, noce moscata
FRULLARE IL TUTTO NEL ROBOT FINO AD OTTENERE UN COMPOSTO SPALMABILE

.per la pasta:
200 g di farina
2 uova
un pizzico di sale
olio di arachide per friggere

Preparazione rotoli:

Impastare, tirare sul penultimo scatto di nonna Papera.

Fare rettangoli lunghi circa 20 cm con la pasta, larghi come la macchinetta e spalmarli di crema. Avvolgerli morbidamente dalla parte più lunga, tagliare a fette di salame (in diagonale) in quattro pezzi cadauno.

Friggere pochi minuti e cuocere in brodo 10/15 minuti.
Lasciar riposare un po’ e servire con parmigiano. Questa è la ricetta originale!
Fatti più piccoli e solo fritti sono ottimi con l’aperitivo.

Controllate le foto per avere un’idea di preparazione!
Si possono anche cuocere senza friggerli se volete risparmiare calorie.
Se li congelate, metteteli su un vassoio e solo quando saranno surgelati trasferiteli in un sacchetto. Cuoceteli senza scongelare.
PROVARE PER CREDERE

Rotoli di carne in brodo (Fleischnacka)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *