Salatini misti

    Ingredienti:

    3 confezioni di pasta sfoglia ( di cui 2 rettangolari)
    mini wurstel, prosciutto, philadelphia, senape, parmigiano grattugiato, semi di papavero e/o di sesamo per decorare
    1 uovo sbattuto per spennellare

    Preparazione:

    Vi do un’idea per alcuni bocconcini proprio di base, semplici semplici, di certo anche voi sapete quante altre alternative ci sono. Quando poi abbiamo a disposizione la pasta sfoglia già pronta non abbiamo scuse per non provarci, questi bocconcini vanno a ruba e faranno felici grandi e piccoli. Mi auguro di riuscire ad essere chiara nella spiegazione perchè mi capita per alcune ricette, di rendermi conto di quanto la dimostrazione concreta nei miei precedenti corsi, faccia la differenza rispetto allo scrivere alcune preparazioni.

    Tagliare dunque in sedici spicchi la sfoglia rotonda, mettere sulla base più larga del philadelphia e del prosciutto senza abbondare ed arrotolare a cornetto schiacciando leggermente i lati. Spennellare con l’uovo e cospargere di semini.
    Con la sfoglia rettangolare: spalmare sul lato più stretto una fascia di senape sulla quale appoggerete i wurstel un po’ distanziati ( 5 o 6 non di più). Avvolgere delicatamente la pasta e chiuderli all’interno tagliando la pasta necessaria ottenendo un piccolo rotolo. Spennellare con l’uovo e i semini. Tagliare in diagonale tra un wurstel e l’altro. I wurstel rimarranno all’interno del fagottino. Procedete con il restante foglio di pasta allo stesso modo.
    Spargere il parmigiano grattugiato su carta forno ed appoggiarvi l’ultima confezione di sfoglia schiacciandola un po’ per farlo aderire. Sopra ancora formaggio. Prendere i due lati più corti e portarli al centro. Mettere ancora formaggio sopra e ripetere l’operazione di riportare gli stessi lati all’interno verso il centro. Spennellare con un po’ di uovo la pasta e sovrapporre ottenendo una striscia stretta ma spessa. Tagliare a fettine di circa 1,5 cm., schiacciarle tra l’indice ed il pollice per stringerle nel mezzo ed appoggiarle sulla placca disposte dal lato arrotolato, si allargheranno.

    Tutte le sfogliatine andranno cotte per circa 25’ a 190° ed in base al vostro forno e tolte quando saranno dorate. Si presentano bene già da sole, un rametto di rosmarino sul piatto darà una piacevole nota di colore.

    Salatini misti

    NESSUN COMMENTO

    LASCIA UN COMMENTO