SALTIMBOCCA ALLA ROMANA

Ingredienti
per 4 persone:

6 fette abbastanza sottili di petto di pollo dalle quali ricavare una quindicina di scaloppine
150 g di prosciutto crudo
15 foglie pulite di salvia
1 cucchiaio di farina
olio e.v.o.
sale, pepe
vino bianco
stuzzicadenti

Preparazione:

Appoggiare sulle scaloppine una mezza fetta di prosciutto crudo, una foglia di salvia e fissare con uno stuzzicadenti. Salare, pepare, infarinare leggermente la parte sottostante
della carne e passare in poco olio caldo rosolando entrambi i lati.
Versare ora qualche cucchiaio di vino bianco e completare la breve cottura senza asciugare troppo. La farina con il vino servirà a rendere cremoso il sughetto.
Da quanto tempo non li prepariamo? Una pietanza invitante, un po’ dimenticata che rispetta anche le nostre esigenze più attuali di poco condimento e pochi grassi. Potete accostare dei cubotti di polenta rosolata e dell’insalata per un secondo al top.

SALTIMBOCCA ALLA ROMANA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *