Tris di polpette

Ingredienti:

500 g di macinato di lonza o a vostra scelta
100 g di mortadella
250 g di ricotta
2 uova
100 g di parmigiano
2 fette di pan carrè ammollate nel latte e strizzate (valido accorgimento per qualsiasi tipo di polpette)
aglio, prezzemolo
sale, pepe
Olio per friggere
Pane grattugiato
Farina

Preparazione:

Tritare la mortadella, il parmigiano, il prezzemolo, l’aglio, unire il macinato, le uova, la ricotta, il pancarrè, sale e pepe. Mescolare l’impasto con cura.

-Per l’aperitivo: comporre polpettine grandi quanto una noce, passare nel pangrattato e friggere nell’olio caldo (non troppo) fino a doratura (uno spicchio d’aglio vestito nell’olio eviterà l’odore sgradevole dell’olio fritto)

-Per il primo piatto: comporre polpettine grandi come nocciole e cuocere nel brodo.
Porre una fetta di pane tostato all’interno del piatto, cosparsa di parmigiano, poi versare il brodo con le polpettine cotte qualche minuto.

-Per il secondo piatto: comporre polpette di normali dimensioni, infarinare leggermente e cuocere con della salsa di pomodoro dopo averle rosolate con un po’ d’olio ( a piacere cipolla tritata).

 

Un’idea! Con lo stesso impasto un menù completo, se non sarà mortadella sarà prosciutto,
la ricotta potrà essere senza lattosio, non avrete scuse per non attuare questa ricetta.
Il freezer vi aiuterà a conservarle anche crude se necessario e se ben protette.

Tris di polpette

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *