Crostini con crema di scalogni e Monte Veronese


Ingredienti:

pane tostato o crostini
cipolla, poco burro
sale, pepe
Monte Veronese a scaglie (o altro formaggio stagionato che avete in casa, anche parmigiano)

Preparazione:

Rosolare lo scalogno (o cipolla) tritato con il burro, a lungo e con la fiamma bassa, magari coperto, fino a renderlo cremoso e, se necessario, aggiungere un poco di latte e poi frullare.

Unire il sale, il pepe e spalmare sul pane abbrustolito, aggiungere le scaglie di formaggio e far gratinare.
Vorrei ricordarvi che le bruschette in generale vanno tostate prima di farcirle per evitare che si inumidiscano, poi basterà un passaggio in forno che non sempre è indispensabile soprattutto se farcite con alimenti crudi.
Un altro consiglio riguarda la crema di scalogno e/o cipolla: cotta a lungo diventa più leggera e digeribile.

Potrete usarla per condire insalate di pollo o di verdure oppure la pasta, aggiungendo un po’ di olio.

Crostini con crema di scalogni e Monte Veronese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *