Fettuccine con code di gambero, pesto di zucchine e mandorle tostate

Ingredienti per 4 persone:

250 di fettuccine o tagliolini all’uovo

15 code di gambero pulite 

due cucchiai di brandy

3 o 4 zucchine lessate brevemente

poco aglio 

1 robiola di capra

2 cucchiai di parmigiano

mandorle a lamelle, tostate o pistacchi tritati 

sale, pepe, basilico

Preparazione:

Le fettuccine cuoceranno in breve tempo perciò sarà utile organizzare prima le preparazioni necessarie.

Frullare le zucchine con aglio, parmigiano, poco basilico, poco olio, sale pepe q.b. Le zucchine avranno assorbito abbastanza acqua durante la cottura per ottenere un pesto cremoso.

Devo confidarvi di aver utilizzato delle code pulite surgelate che ho trovato ottime. Scongelare, asciugare e cuocere in olio sfumando con il brandy.

Nel frattempo avrete cotto la pasta, vi consiglio di tenere un bicchiere di acqua di cottura per ammorbidire il piatto che con il pesto tenderà ad asciugare , pasta che andrete a spadellare brevemente con gli ingredienti preparati ed il sughetto dei gamberi.

Il tocco di robiola di capra o caprino di capra (ho scoperto da poco che il caprino puo’ essere anche di latte vaccino, pensate un po’) ed il basilico sono facoltativi ma daranno una piacevole nota di freschezza.

Le mandorle oltre a decorare il piatto lo completano con la loro croccantezza.

Un piatto invitante ed elegante per le occasioni in cui vorrete sentirvi un po’ sopra le righe, vi assicuro, farete una bellissima figura!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *