PASTICCIO D’ESTATE

Ingredienti per 6/8 persone

200 g di sfoglia velo

500 g di zucchine

500 g di melanzane

500 g di besciamella

150 g di salsa di pomodoro

150 g di pesto di basilico

200 g di stracchino o ricotta morbida

100 ml di latte

sale, pepe, origano

parmigiano grattugiato

Preparazione:

Preparare sulla leccarda le zucchine e le melanzane sbucciate, il tutto a pezzi non troppo grandi (vedi foto). Condire con sale, pepe, origano e tre cucchiai di olio. mescolare bene e cuocere in forno a 180° per 15 minuti.

Dividere la besciamella morbida in due parti, ad una unire la salsa, all’altra il pesto. Frullare lo stracchino o la ricotta con il latte: dovrete ottenere un composto semiliquido che andrà versato tra gli strati.

Proseguire ora all’assemblaggio degli ingredienti. In una pirofila da forno imburrata disporre la pasta (senza cuocerla), parte della besciamella con il pesto, parte delle verdure intiepidite, parte della crema di formaggio e di nuovo pasta, besciamella al pomodoro ecc. fino ad esaurimento degli ingredienti. Potreste avanzare della pasta o dover aggiungere del latte nella pirofila se il composto vi sembrasse troppo asciutto. Completare con ciò che vi avanza e coprire con il parmigiano.

Cottura 20 minuti a 180° o fino a doratura.

Sapete: io ho un debole per i pasticci e potrete averne la conferma guardando i video di cucinaeciacole.it o di You Tube; troverete sia il pasticcio di zucca che il  pasticcio di pesce in pacchetto regalo, ritengo che quello proposto con questa ricetta sia uno scrigno di sapori affiatati e appetitosi con una marcia in più, diverso, completo e tale da ritenersi uno speciale piatto unico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.