Pasticcio di verza farcito di verdure, salsa bianca e cous cous

Ingredienti:

180 g di cous cous di mais

500 g di verza sfogliata

400 g di carote, zucca, sedano rapa a dadini ( a vostro piacere le verdure)

40 g di funghi secchi

150 g di brie di capra a fettine

Aglio, paprica, timo, olio, sale, pepe

Nocciole tostate tritate grossolanamente (una manciata)

Parmigiano e pane grattugiati

Per la salsa bianca:

4 dl di brodo vegetale

0,40 dl di olio di arachidi

40 g  di farina di riso

 

Preparazione:

Sbollentare per 5’ le foglie di verza, raffreddare in acqua fredda e mettere su di un canovaccio. Se necessario togliere la costa centrale.

Cuocere il cous cous in circa dl 3,50 di acqua bollente con una foglia di alloro, poco sale e un cucchiaio di olio. Dopo 5’ spegnere e lasciar assorbire il liquido. Sgranare con una forchetta.

Preparare la salsa bianca come una normale besciamella; all’olio caldo unire la farina, tostare e unire il brodo caldo. Portare ad ebollizione e spegnere.

Cuocere al dente con due cucchiai di olio le verdure con paprica, timo, pepe, sale ed i funghi ammorbiditi nell’acqua e tagliuzzati. Unire il tutto al cous cous mescolando accuratamente. Assemblare a strati in pirofila da forno con le foglie di verza stese, le verdure con il cous cous e la salsa e a piacere brie e/o parmigiano. Completare con parmigiano e pane grattugiato mescolati a nocciole tritate. Passare 20 ‘ al forno.

Pasticcio di verza farcito di verdure, salsa bianca e cous cous

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *