Stufato di manzo al Valpolicella

Ingredienti per 6 persone:

preparare il giorno prima

1,200 kg di copertina o scamone di manzo
80 g di lardo
1 sedano rapa
2 carote
2 cipolle
1 dado di carne biologico
sale, pepe
1 spicchio d’aglio
1 foglia di alloro
1 rametto di rosmarino
farina q.b.
qualche chiodo di garofano
una bottiglia di Valpolicella
4 cucchiai di olio e.v.o.

Preparazione:

Preparare la sera prima della cottura una marinata con le verdure a pezzi, la carne, il vino e gli aromi. Il giorno dopo scolare la carne, asciugare, infarinare e rosolare interamente con l’olio ed il lardo a pezzetti. Togliere dal tegame e mettervi le verdure scolate dal vino che andranno anch’esse rosolate. Rimettere lo stufato in pentola con le verdure e circa tre quarti del vino della marinata riscaldato aggiungendo il dado sbriciolato. Cuocere minimo due ore almeno, girando di tanto in tanto. Sale e pepe a piacere.
Consumare il liquido in eccesso, togliere la carne ancora una volta e frullare le verdure. D’obbligo una dorata polenta per accompagnare questo piatto!

Stufato di manzo al Valpolicella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *