Timballini di lenticchie e riso rosso

Ingredienti:

180 g di riso rosso
mezzo cucchiaino di paprica dolce
1 cipollina tritata
olio extravergine di oliva
150 g lenticchie
800 m brodo vegetale
5 carote
sale
aneto e zenzero

Preparazione:

Lessare il riso dopo averlo lavato, per circa 35’ mettendo il sale solo 10’ prima di fine cottura, scolare e tenere da parte. Nella cipolla soffritta con poco olio mettere la paprica, le lenticchie e il brodo e cuocere per 15/20’, (il brodo andrà assorbito quasi completamente) salare e tenerne metà da parte frullando l’altra metà. Tagliare le carote a cubetti piccoli e cuocere con poco olio, aneto e sale. Metà di queste andranno mescolate alle lenticchie tenute da parte e saranno il contorno mentre le restanti andranno amalgamate al riso e alla crema di lenticchie con lo zenzero grattugiato o in polvere. Oliare gli stampini da forno e riempire con il composto premendo. Mettere in forno caldo a 180° e cuocere circa 10’. Rovesciare i timballini nei piatti e servire leggermente intiepiditi con le lenticchie e carote. Il passaggio in forno è facoltativo, se ho fretta lo evito e sono certa che anche voi sarete di fretta! Ho decorato con dei semini che si usano per le insalate, sapete quelle bustine pronte con semi di zucca, di lino, ecc.?

Ho usato il riso Thai che cresce in Thailandia in terreni scarsi di acqua e dove non cresce niente altro. E’ particolarmente gradevole per un caratteristico sapore tendente al dolce e si presta a ricette delicate o ad essere consumato a colazione.

Guarda la ricetta in video:


Timballini di lenticchie e riso rosso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *