Zuppe per tutte le stagioni

Un poco più dolci e delicate ma sempre gradite, zuppe, creme, minestre, vellutate anche in estate! Provatele, servitele tiepide o a temperatura ambiente con crostini, parmigiano, scaglie di pecorino se vi piace ed erbe, erbette o germogli di soia o ancora panna acida o yogurt!

Mi viene l’acquolina in bocca, io le adoro anche calde in estate, tanto in casa abbiamo tutti l’aria condizionata! Potrete usufruirne anche con la stagione fredda servendole calde e fumanti, arricchite magari con pasta, riso e/o cereali.

Durante l’estate quando cucino l’orzo o il farro o ancora i cereali ne preparo sempre una dose abbondante che poi utilizzo come riso freddo; oppure nelle minestre (risparmio i venti minuti di cottura, tempo prezioso) o ancora spadellato con aromi….

Questo corso tratta pietanze semplici, dove spesso si cerca di recuperare ciò che la dispensa ci offre, un tempo le minestre erano davvero tutto quello che la gente povera aveva a disposizione e comunque tante di quelle ricette sono entrate con pieno diritto a far parte del nostro patrimonio culinario.

La loro semplicità di esecuzione e la loro grande versatilità rispondono ad “una cucina veloce per la donna che lavora”. Ricordiamo inoltre i valori nutritivi che con la vostra fantasia riuscirete a completare abbinando gli alimenti giusti. Rispettano le esigenze del vegetariano e del vegano, di chi è a dieta e vuole cambiare aspetto alle solite verdure. Alcune in particolare conquisteranno i vostri bambini!

Le ricette di questo corso:

Zuppa di cerali e bietole

Consomme’ di pomodori ramati

Vellutata di scarola e melanzana con fagioli rossi

Zuppa di zucca e mele

Nuova ricetta! Cereali e verdure in vellutata di pollo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *