E, per variare tra i tanti menù estivi, questo si chiamerà “Menù di Ferragosto”. Pietanze sfiziose pensate per farci amare il cibo anche nelle giornate più afose. Apprezziamo e godiamoci i colori e i sapori che l’estate ci regala e diamo spazio ad una cucina ghiotta e genuina ricca di fibre e povera di grassi. Vi darò inoltre piacevoli alternative per modificare e variare alcune delle mie ricette proposte.

RICETTE:

Baguette con frutti di bosco

Insalata di quinoa e pollo arrosto

Tortini di verdura e basilico con crema di tonno e ricotta

Cetrioli in agrodolce

Gelato di creme, miele e noci

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO