Corso di torte salate

Il mio primo corso di cucina! Con il cuore a mille mi avvicinai a questa importante serata. Le ricette erano collaudate e spesso utilizzate nei buffet che a volte mi venivano richiesti. Non importava, io ero comunque tesa e avevo fogli e foglietti ovunque. Andò bene, ero tra amiche, un’atmosfera informale e simpatica tant’è che proseguii negli anni. Quanto sono utili e versatili le torte salate!

Nei rinfreschi, nelle merende, potete prepararle nella leccarda del forno e poi tagliarle a cubotti e decorarli a piacere. Spesso risolvono il problema della cena all’ultimo momento soprattutto se sono arricchite con verdure in modo da rendere completo un pasto. Potete alternare e scambiare le paste di base e le farcie; preparandole all’ultimo momento,  la pasta sfoglia è forse esteticamente la più gratificante, la pasta brisèe invece sarà buona anche qualche giorno dopo. Entrambe si prestano ad essere congelate una volta cotte; scaldatele poi senza farle scongelare.

Le ricette:

Torta stracchino e pinoli

Tigelline delicate

Torta di ricotta e spinaci in pasta brisèe

Torta salata di verdure

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *